Aquadulza

“Papà mi metti quella della mia ninna-ninna di quand’ero piccola?” Mentre armeggio col navigatore e il media player la signorina, dal suo trono sul sedile posteriore, ha deciso la colonna sonora del viaggio verso casa. Pioviggina e io allora ci aggiungo lo sciabordio delle acque lacustri del prologo ad “Aquadulza” di Van De Sfroos. Quando è nata Mati 7 anni fa il cantautore in stile laghè era semisconosciuto ai più. L’avevo trovato in radio durante uno dei miei soliti viaggi a Bologna. Mi piaceva la riscoperta del dialetto lombardo anche se non il mio. Mi faceva ripensare al milanese urlato di Jannacci de “La forza dell’amore” o alla Vanoni cantante della “mala”. Una cadenza familiare ritmata e un po’ sguaiata la loro, più contenuta da una voce profonda la sua. Van De Sfroos saltava veramente da un genere all’altro ma soprattutto ogni canzone raccontava una storia. A volte era il contrabbandiere, a volte una qualche zia Luisa, a volte il matto del paese. Racconti umili, semplici, nostri. “Aquadulza” invece iniziava con un violino straziante e proseguiva in un cono di una cantilena malinconica e soave. Per ripetere all’infinito la storia del lago, specchio per montagne e sponda per lavandaie. “Acqua dolce ma di un dolce che nessuno vuol bere”. Mati faticava ad addormentarsi e non si finiva mai di passeggiare, con lei in braccio, lungo le rotaie della cucina e della sala. Così le sussurravo la mia cantilena preferita fatta di piccole onde che rientravano a riva. Quando poi non ricordavo le parole, inventavo. Non credo se ne sia mai accorta.
Qualche anno fa il caso volle che incontrai proprio Van De Sfroos in coda all’Ikea di Corsico vicino a Milano. Mi avvicinai, gli feci i complimenti e gli strappai un sorriso confidandogli che Aquadulza era (e sarebbe sempre stata) la ninna-nanna di mia figlia. Buonanotte.
(Aquadulza con traduzione in italiano)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...